Editoriali

Sono un pro gamer?

Tutti conosciamo almeno una persona che si atteggia a grande esperto in qualche disciplina,  magari  autodefinendosi “pro gamer” , salvo r...[Continua]

Buon compleanno TheGamesMachine!

Fermi tutti. Giustamente vi starete chiedendo quale altro compleanno rilevante possa esserci dopo quello di settembre-ottobre del 2018 che ha segnato ...[Continua]

Ciak, si copia!

Lo ammetto: visionare L’esercito delle 12 scimmie durante il periodo delle festività natalizie non si è rivelata un’idea particolarmente b...[Continua]

PS5? Il mio Digital Divide

Questa triste storia inizia nei primi mesi del 1982. Impossibile confondere l’anno, poiché gli avvenimenti che sto per raccontarvi precedono di ...[Continua]

L’importanza della pausa

Tra i frenetici scontri a fuoco multigiocatore di Call of Duty: Black Ops Cold War e i dungeon party online di World of Warcraft: Shadowlands, lo scor...[Continua]

Pappa pronta per lo stratega

All’uscita ufficiale di Rimworld, nell’ottobre 2018, non lo notai proprio. Non l’avevo neanche seguito nella sua quinquennale incubazione in Ear...[Continua]

Vivere e morire a Night City

La frase del titolo è volutamente evocativa, più che polemica, mentre le mani di mezza redazione si muovono veloci sui controlli di V nella versione P...[Continua]

Menomale che c’è Tabletop Simulator

Credo possiate essere tutti d’accordo con me se dico che questo 2020 che – finalmente – ci stiamo per lasciare alle spalle sia stato un anno davvero o...[Continua]

Il gioco nell’epoca della permalocrazia

Sono davvero costernato. Scosso. Sconvolto. È successo di nuovo, nonostante tutte le mie proteste, le mie sofferenze, le mie richieste rimaste lettera...[Continua]

Missioni senza colpo ferire

“L’Uomo di latta iniziò ad usare immediatamente la sua ascia e, proprio quando i due kalidahni stavano per attraversare, l’albero cadde co...[Continua]

I videogiochi fanno bene

Uno studio dell’università di Oxford ha trovato una correlazione tra videogiochi e salute mentale: noi lo sapevamo già, ma è una bella notizia lo stes...[Continua]

Tempus Fugit

Sono praticamente due anni che mi riprometto di raccontarvi la mia esperienza con Gothic, uno dei nodi cruciali che mi hanno portato a coltivare la gr...[Continua]

Folle, folle Far Cry 3

Mr. Crocodile Dundee ci ha insegnato che esistono giungle all’apparenza magiche, in cui è però possibile perdersi, popolate da coccodrilli che i...[Continua]

Crafting, ti odio... e poi ti amo

Come avrete intuito dal titolo, il mio rapporto con il crafting è decisamente conflittuale, sin da quelle prime spade forgiate sulle incudini male in ...[Continua]

Dishonored è (quasi) la realtà

Sarebbe ipocrita dare la colpa alla mancanza di tempo, vero Dishonored? Se non riuscirò mai a disbrigare alcune pratiche ludiche, smarrite in un backl...[Continua]

Quei giochi brutti portati fino in fondo

Nella nostra vita di videogiocatori prendiamo innumerevoli decisioni, dalle più banali a quelle che cambiano  il nostro destino o quello del mondo int...[Continua]

Dante vs Shakespeare

Ogniqualvolta si prospetta la mancata traduzione di un videogioco di spicco, immancabilmente, si scatenano su forum e social due fazioni antipodiche ,...[Continua]

Quella prima, fatale missione

Lanciai la mia campagna di Battletech ormai molte lune fa, eppure la prima missione mi torna alla memoria spesso e volentieri. Non dico il tutorial, c...[Continua]

Il nome dell'avatar

Allorché l’esperienza ludica aveva inizio esaminando gli itinerari su di una mappa tangibile, si ampliava studiando il manuale di gioco – rigorosament...[Continua]

Ho scelto la spiaggia con Microsoft Flight Simulator

Sulla scelta del velivolo per la mia sessione di turismo virtuale non ho avuto la minima incertezza: per i voli puramente esplorativi vado secco sul S...[Continua]

Password dimenticata