Square Enix parla della scarsa popolarità di Dragon Quest in occidente

Dragon Quest VII: Frammenti di un mondo dimenticato

3DS

Square Enix parla della scarsa popolarità di Dragon Quest in occidente, possibile localizzazione di Dragon Quest XI

In un’intervista riportata sul nuovo numero di EDGE, Yu Miyake, executive producer di Dragon Quest, ha parlato della scarsa popolarità della serie in occidente. Paragonandola al ben più popolare Final Fantasy, il producer ha riferito che Square Enix “dovrebbe riflettere un bel po’ sulla questione”.

Durante l’intervista Miyake ha snocciolato diverse ragioni per cui tale serie non ha avuto molto impatto in occidente. Il primo motivo, “la fonte della nostalgia è differente” in Giappone e in occidente – rispettivamente Dragon Quest sul Famicom e Final Fantasy VII su PlayStation. Il producer crede inoltre  che Square Enix dovrebbe sforzarsi di più riguardo la localizzazione di Dragon Quest. Infine, Miyake ha riferito che lo stile cartoon di Dragon Quest potrebbe non attrarre pianamente i giocatori occidentali.

Miyake ha poi chiuso l’intervista con alcune parole d’incoraggiamento, riferendo che “l’età delle persone che giocano sta aumentando” e che c’è un grande interesse generale. Square Enix inoltre “sta tastando il terreno con i suoi titoli spin-off in vista di una possibile localizzazione di Dragon Quest XI”.

Voi cosa ne pensate della questione?

Fonte

Square Enix parla della scarsa popolarità di Dragon Quest in occidente

 

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata