DOOM: gli elogi alla campagna single player hanno sorpreso Bethesda

Intervenendo sulle colonne di MCV UK, Pete Hines di Bethesda si è detto sorpreso dell’accoglienza positiva che è stata riservata alla campagna single player di DOOM dal pubblico e dalla critica.
Hines ha spiegato che circolavano dei dubbi su alcune scelte di design, per esempio sul fatto che il protagonista non parlasse o che la trama fosse piuttosto blanda; per fortuna i giocatori hanno apprezzato l’FPS sfornato da id Software elogiando in particolar modo proprio la campagna e hanno contribuito al successo del gioco.

DOOM campagna single player

Articolo precedente
Final Fantasy XV pc level editor

Final Fantasy XV: vediamo oltre 17 minuti di gameplay

Articolo successivo
Halo 5 e Forza Motorsport 5 potrebbe arrivare su Steam

Lo store di Steam sta per rifarsi il look

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata