Microids diventa un publisher di videogiochi indie

Microids ha annunciato di aver messo in piedi una divisione che si occuperà di fornire supporto agli sviluppatori indipendenti.
Microids Indie, questo il nome della nuova etichetta, si occuperà di fare da publisher per le produzioni più piccole in cerca di visibilità e supporto per quanto riguarda marketing e distribuzione.
I primi videogiochi che godranno dell’esperienza e delle risorse di Microids sono Showtime 2073, Chariot e Save the Furries.

Microids indie

Articolo precedente
Echo trailer

ECHO: scopriamo i doppiatori in questo nuovo trailer

Articolo successivo
Steam 7600 videogiochi

Steam: ricavi medi in calo per i videogiochi indipendenti

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata