Rebellion acquisisce la software house inglese Radiant Worlds

L’anno nuovo si apre con un’acquisizione per Rebellion, lo studio britannico autore di Sniper Elite e Battlezone: la compagnia ha difatti annunciato di essere entrata in possesso di Radiant Worlds, la software house inglese che ha lavorato a SkySaga: Infinite Isles.
Radiant Worlds è stato ribattezzato Rebellion Warwick e sarà impegnato nello sviluppo di titoli attualmente in lavorazione presso gli altri studi della famiglia Rebellion, inclusi Strange Brigade e Evil Genius. Tutti i dipendenti rimarranno al loro posto, compresi i fondatori Philip e Andrew Oliver.

rebellion radiant worlds

Articolo precedente
FairFight ha bannato erroneamente migliaia di giocatori in Battlefield 4 e Battlefield 1

FairFight ha bannato erroneamente migliaia di giocatori in Battlefield 4 e Battlefield 1

Articolo successivo
sony san diego

PS4 ha piazzato circa 6 milioni di unità nel periodo natalizio

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata