Playground Games continua a espandere l'organico

In seguito alla recente acquisizione da parte della Casa di Redmond, Playground Games ha iniziato a espandere l’organico, probabilmente per far partire i lavori sul gioco di ruolo open world di cui si è parlato molto nei mesi scorsi.
Come riportato da GamesIndustry, lo studio inglese si è lanciato in una campagna assunzioni volta ad accogliere un gran numero di professionisti che hanno lavorato in alcuni degli studi più blasonati a livello internazionale. Tra questi spiccano l’environment artist Scotty Brown da EA Motive, il narrative director Martin Lancaster da Rocksteady, il lead animator Chris Goodall da Ninja Theory, il lead UI artist Joe McKernan che ha lavorato in Guerrilla Games, e Noel Lukasewich che ha partecipato ai lavori di molti videogiochi sviluppati da BioWare.
A questo punto non vediamo l’ora di scoprire a cosa lavoreranno queste personalità dell’industria videoludica.

microsoft playground games forza horizon 3

Articolo precedente
Shadow of the Tomb Raider Recensione

Shadow of the Tomb Raider: un trailer dedicato al mondo di gioco

Articolo successivo
Planet Alpha trailer lancio

Planet Alpha ha una data di uscita ufficiale

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata