Sennheiser annuncia le cuffie da gaming GSP 500 e GSP 600

Sennheiser annuncia oggi le nuove cuffie da gaming GSP 500 e GSP 600.

Le GSP 500 sono cuffie gaming aperte, dotate di sistema di speaker progettati e realizzati da Sennheiser, posizionate all’interno dei padiglioni riproducono la scena sonora e l’ambiente di gioco in modo estremamente realistico e naturale, come mai fatto prima.

Le GSP 600, invece, sono cuffie gaming chiuse, sviluppate da Sennheiser sul modello delle leggendarie GAME ZERO, considerate tra le cuffie gaming più performanti.

GSP 500 e GSP 600 assicurano una straordinaria risposta in bassa frequenza che riproduce la scena sonora con estrema fedeltà permettendo anche ai gamer più appassionati ed esigenti di sentirsi davvero all’interno del videogioco.

Inoltre, le capsule in memory foam di alta qualità di GSP 600 offrono il massimo dell’isolamento acustico ed eliminano i rumori provenienti dall’esterno, per permettere ai gamers di concentrarsi solo sull’azione.

Anche i cuscinetti delle GSP 500 sono ergonomici: realizzati in tessuto traspirante, appositamente selezionato da Sennheiser, aderiscono perfettamente all’orecchio, mentre il design aperto e ventilato dei padiglioni assicura il massimo comfort anche durante lunghe sessioni di gioco.

Le GSP 500 e le GSP 600 sono compatibili con PC, Mac e consolle con ingresso jack da 3.5mm. Il sistema a bassa impendenza di cui sono dotate ne migliora l’utilizzo anche con i dispositivi mobili di bassa potenza, permettendo di vivere le emozioni del videogioco anche in movimento (GSP 500 € 229,00 / GSP 600 € 249,00).

Sennheiser annuncia le cuffie da gaming GSP 500 e GSP 600

Articolo precedente
Metal Gear Survive si fonde con Silent Hill e Castlevania per Halloween

Metal Gear Survive si fonde con Silent Hill e Castlevania per Halloween

Articolo successivo
Battlefleet Gothic Armada 2 data uscita

Battlefleet Gothic: Armada 2 ha una nuova data di uscita

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata