Nvidia rimasterizzerà classici del passato aggiungendo il ray tracing

Seguendo la strada tracciata da Quake 2 RTX, Nvidia ha intenzione di rimasterizzare in prima persona alcuni classici del passato aggiungendo il supporto al ray tracing.
Stando a quanto riportato da DSOGaming, la compagnia di Santa Clara sarebbe alla ricerca di nuovo personale da innestare all’interno di Nvidia Lightspeed Studios proprio allo scopo di dar vita a versioni rimasterizzate di videogiochi del passato. Nvidia fa sapere che l’obiettivo è quello di aggiornare il comparto grafico introducendo gli effetti di ray tracing, senza andare a toccare il gameplay che ne ha decretato il successo.
Nell’annuncio lavorativo si legge anche che la casa di Santa Clara è già al lavoro sul primo lavoro di restauro dopo quello di Quake 2 RTX, ma al momento non sappiamo quale sia il gioco che verrà sottoposto al processo di rimasterizzazione.

nvidia ray tracing

Articolo precedente
silent hill slot machine

Annunciato un nuovo Silent Hill, ma è una slot machine

Articolo successivo
soul calibur 6 season 2

Soulcalibur 6: nuove mosse in arrivo con la Season 2

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata