Metacritic: le recensioni degli utenti dovranno aspettare

L’aggregatore di recensioni Metacritic ha deciso che gli utenti dovranno aspettare 36 ore prima di poter aggiungere i loro voti. In una dichiarazione per Gamespot, Metacritic ha chiarito che la scelta è stata presa “per assicurarci che i nostri giocatori abbiano il tempo di provare con mano questi giochi prima di scrivere le loro recensioni. Questo periodo di attesa per le recensioni degli utenti è stato applicato a tutta la sezione Games di Metacritic ed è basato sullo studio dei dati e sull’input di critici e esperti dell’industria.”

L’aggregatore ha inoltre aggiunto che la scelta non è stata dovuta alla reazione a nessun titolo in particolare. Sembra però difficile credere che questa decisione non abbia nulla a che fare con l’emblematico caso di The Last of Us 2, che nel periodo immediatamente successivo alla sua uscita ha visto il suo punteggio degli utenti scendere addirittura a 3/10, e che ancora non si è del tutto ripreso. Si tratta però semplicemente dell’ultimo di una lunga serie di casi: non è raro, infatti, che gli utenti utilizzino Metacritic per esprimere il proprio disappunto nei confronti di un gioco bombardandolo di 0/10. Vedremo se questo periodo di 36 ore servirà a prevenire situazioni del genere.

metacritic

Articolo precedente
CD Projekt RED tour virtuale

CD Projekt RED: un tour virtuale dello studio grazie a Google Maps

Articolo successivo
gamescom 2020 cancellata

Gamescom 2020: Activision Blizzard, Ubisoft ed EA ci saranno

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata