Age of Empires 3: il prossimo DLC introdurrà Italiani e Maltesi

Continua il supporto di Microsoft ad Age of Empires 3: Definitive Edition. Dopo l’introduzione del Messico qualche tempo fa, è ora giunto il turno degli Italiani e dei Maltesi di fare il loro ingresso sui campi di battaglia dell’età moderna. Le due nuove fazioni, ciascuna con unità e meccaniche speciali, faranno parte del DLC Knights of the Mediterranean, in uscita il prossimo 26 maggio e già disponibile per il preorder (9,99€) su Microsoft Store e Steam.




Ma cosa troveremo di bello in Knights of the Mediterranean? Il sito ufficiale offre una pronta risposta a questa domanda. Prima di tutto, le due civiltà: gli Italiani hanno dalla loro una solida componente economica, e Architetti capaci di costruire edifici senza spendere risorse; alla potente economica fa da complemento anche un temibile esercito, in cui le unità papali fanno la parte del leone. I Maltesi, dal canto loro, occupano una posizione stategica sul Mediterraneo, e sono la sede del potente ordine cavalleresco degli Ospitalieri: non fate l’errore di sottovalutare le loro armi da fuoco.

Oltre alle due civiltà, su Age of Empires 3: Definitive Edition arriveranno anche 30 mappe casuali, 9 nuove civilità minori, 8 mappe storiche basate su alcuni dei conflitti più significativi della storia europea, e le due modalità di gioco Diplomacy e Tycoon. Insomma, Knights of the Mediterranean si prospetta come un DLC bello pregno.

Articolo precedente
silent hill

Silent Hill: un leak conferma l'esistenza del progetto

Articolo successivo
Evil Dead The Game

Evil Dead: The Game arriva oggi su PC e console, ecco il trailer di lancio

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata