playstation 5 retrocompatibilità

Sony

PS Vita PS3 PS4

PlayStation 5: la retrocompatibilità potrebbe essere messa in discussione

Appena ieri abbiamo riportato i primi dettagli ufficiali di PlayStation 5, la prossima console Sony in uscita entro le festività natalizie del 2020, ma ora sono spuntate ulteriori informazioni riguardanti in particolare la funzione di retrocompatibilità.
Intervenendo sulle colonne di Famitsu (via VG24/7), un portavoce di Sony ha fatto sapere che il team di ingegneri sta ancora valutando se sia possibile o meno inserire tale feature all’interno della console. Dunque la possibilità di utilizzare i giochi PS4 sulla prossima piattaforma della compagnia giapponese non è ancora confermata, nonostante il CEO di Sony Interactive Entertainment Jim Ryan abbia in passato affermato che la retrocompatibilità sarà una parte essenziale della prossima generazione.
Sony ha invitato il pubblico ad attendere ulteriori dettagli a riguardo, quindi non possiamo far altro che aspettare e sperare che la retrocompatibilità faccia davvero parte del progetto PlayStation 5.

playstation 5 retrocompatibilità

Articolo precedente
Star Wars Jedi Fallen Order requisiti

Star Wars Jedi: Fallen Order, svelati i requisiti della versione PC

Articolo successivo
league of legends facebook

Anche League of Legends dice addio all'integrazione con Facebook

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata