rocket league mac linux

Rocket League

PC PS4 Xbox One

Rocket League abbandona il supporto a Mac e Linux

Attraverso un breve messaggio diffuso tramite Steam, Psyonix ha fatto sapere che presto cesserà il supporto di Rocket League per Mac e Linux.
Gli sviluppatori recentemente acquisiti da Epic Games hanno dichiarato a marzo verrà pubblicata l’ultima patch per queste due versioni del gioco, la quale si limiterà a disabilitare tutte le funzionalità online di Rocket League, compreso il multiplayer via internet. Gli utenti che giocano su piattaforme Mac e Linux, dunque, si ritroveranno con delle versioni del gioco pesantemente castrate dal momento che sarà possibile giocare solamente offline da soli contro l’IA, oppure in multiplayer locale tramite split-screen.
Inutile dire che tale annuncio ha fatto infuriare i giocatori, soprattutto gli utenti delle due piattaforme interessate, tanto che in molti hanno già richiesto il rimborso del gioco e di tutti gli acquisti in-game dal momento che Rocket League diventerà presto pressoché inutilizzabile sia su Mac che su Linux.

rocket league mac linux

Articolo precedente
disco elysium hardcore

Disco Elysium si aggiorna introducendo la modalità hardcore

Articolo successivo
housemarque Nex Machina recensione PC PS4 immagine

Housemarque sta per annunciare un nuovo videogioco tripla A

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata