Il cloud gaming arriverà sull'Xbox Game Pass Ultimate da settembre

Microsoft ha annunciato che, a partire da settembre, chi sarà sottoscritto all’Xbox Game Pass Ultimate potrà usufruire di Project xCloud. Il servizio di streaming della Casa di Redmond permetterà ai giocatori di usufruire di più di 100 titoli Xbox Game Pass sui propri dispositivi mobile, sfruttando direttamente il cloud. Un’offerta senza dubbio allettante, anche se va precisato che vale solo per la versione Ultimate dell’Xbox Game Pass, e non per l’offerta base.

Oltre a questa notizia, il post di Phil Spencer ha espresso anche altri concetti che il capo di Xbox aveva anticipato in precedenza: primo fra tutti, il fatto che per almeno un paio d’anni, tutti i titoli Xbox Game Studios che usciranno per Xbox Series X saranno rilasciati anche per Xbox One, e sarà ovviamente presente il crossplay fra le due generazioni. L’idea è quella di non forzare il passaggio di generazione, e allo stesso tempo evitare di creare una spaccatura fra la comunità di giocatori. Nello stesso senso si muove il concetto di Smart Delivery: chi compra un titolo su console di vecchia generazione non sarà obbligato a ricomprarlo una volta passato alla Xbox Series X.

Infine, tutti i titoli Xbox Game Studios saranno disponibili fin dal lancio su Xbox Game Pass. Questo include anche Halo Infinite, che sarà mostrato in azione il prossimo 23 luglio all’Xbox Games Showcase.

xbox logo

 

Articolo precedente
othercide

Othercide: un trailer mostra il gameplay del roguelite tattico

Articolo successivo
baldur's gate 3 gameplay

Baldur's Gate 3: un nuovo blog post parla del combattimento

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata