Command Conquer codice sorgente

Command & Conquer Remastered Collection

PC

Il codice sorgente di Command & Conquer verrà distribuito gratuitamente

Electronic Arts ha annunciato che presto rendera disponibile gratuitamente il codice sorgente di Command & Conquer e del primo Red Alert.
A darne notizia ci ha pensato Jim Vesella, producer della Command & Conquer Remastered Collection, attraverso un lungo messaggio diffuso tramite Reddit. Vesella spiega che il codice sorgente verrà distribuito in maniera open source tramite General Public License affinché possa essere studiato, analizzato e modificato da chiunque ne abbia voglia. Ciò gioverà senz’altro alla community di modder, i quali potranno creare modificare liberamente entrambi i giochi per creare nuove mappe e unità, alterare alcune o tutte le dinamiche di gameplay e molto altro ancora.
In più, Vesella fa sapere che la versione disponibile su Steam di Command & Conquer Remastered Collection supporterà il Workshop della piattaforma Valve per la condivisione automatica dei contenuti creati dalla community, mentre chi opterà per la versione Origin della raccolta potrà comunque avere accesso alle mod, ma dovrà installarle manualmente.
Infine, Vesella ha purtroppo una brutta notizia: a causa dell’emergenza Coronavirus, il team di sviluppo non è riuscito a implementare il multiplayer LAN nella versione della raccolta che debutterà su PC il prossimo 5 giugno, tuttavia verrà aggiunto successivamente in uno degli aggiornamenti post-lancio.

Command Conquer codice sorgente

Articolo precedente
system shock 3 tencent

System Shock 3 è ora ufficialmente nelle mani di Tencent

Articolo successivo
Doom Eternal denuvo

DOOM Eternal: id Software rimuoverà Denuvo Anti-Cheat

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata