Il Manchester United fa causa a SEGA per colpa di Footbal Manager

Lo storico club inglese dei Red Devils ha deciso di adire le vie legali contro SEGA e Sports Interactive, per l’utilizzo fraudolento del proprio brand all’interno della saga di Footbal Manager.

I legali del Manchester United sostengono infatti come l’utilizzo senza licenza di loghi e maglie della squadra più vincente di Inghilterra, creano un’evidente e innegabile associazione con il titolo, che può così godere di una legittimazione e di una fama riflesse, a cui gli sviluppatori attingono senza averne alcun diritto.

Dal canto loro, i creatori di Footbal Manager si difendono ribadendo come il nome del club sia presente nella serie calcistica sin dagli albori, a partire dal 1992, senza che mai fosse stata sollevata alcuna remora da parte dei legali della società, sottolineando come l’utilizzo del brand sia solo legato al contesto di gioco senza riflessi sul marketing del prodotto.

Inoltre, Sports Interactive sostiene come in passato gli scout dei rossi di Manchester abbiano contattato il team di sviluppo per poter attingere, in modo diretto, al vastissimo archivio di giocatori e squadre in loro possesso.

Football Manager 2020 Recensione

Tuttavia, i legali del club più tifato al mondo hanno non solo ribadito la loro richiesta di rimozione di qualsiasi logo e nome riferibili al Manchester United, ma anche che vengano attivate delle misure per impedire che i fan introducano kit ufficiali attraverso delle mod successive.

Articolo precedente
Yusuke Hashimoto bayonetta 2 switch recensione (1)

Platinum Games rassicura: Bayonetta 3 è ancora in sviluppo

Articolo successivo
sonic the hedgehog ultimate sale

I prossimi giochi di Sonic richiederanno uno sviluppo più lungo

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata