Fortnite polizia

Fortnite

PC PS4 Xbox One

Fortnite esce infine dalla fase di Early Access

Il campione di incassi di Epic Games, capace di divenire un simbolo della nuova moda di battle royale free-to-play che sta scuotendo l’industria videoludica, è finalmente uscito dalla fase di Early Access.

Come pochi ricorderanno, il titolo era nato come un survival defense chiamato Fortnite: Save the World, lanciato dall’azienda americana come prodotto in accesso anticipato, quindi ancora in sviluppo, tattica che alla fine si è rivelata decisamente lungimirante visto che ha permesso ai programmatori di Epic di rivoltare il gioco come il proverbiale calzino senza alcuna remora.

In un post sul sito ufficiale del titolo, gli sviluppatori fanno sapere come da ora verrà tolto qualsiasi riferimento alla fase di Early Acces, in ogni modalità presente nel gioco compresa la celeberrima Battle Royale, testimoniando come ormai si sia raggiunto un momento di svolta per l’assestamento del prodotto, sinora in continua evoluzione.

Focalizzandosi però sul solo Save the World, la versione originaria di Fortnite, rilasciata per la prima volta 3 anni fa, cesserà di essere un’esperienza free-to-play, divenendo a tutti gli effetti un titolo a pagamento, sempre più slegato dalle altre modalità.

Articolo precedente
Xbox series x produzione

Microsoft potrebbe annunciare Xbox Series S ad agosto

Articolo successivo
nintendo switch usa dicembre vendite

Il presidente di Nintendo si scusa per i difetti dei Joy-Con

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata