Final Fantasy 7 Remake uscita

Final Fantasy VII Remake

PS4

Final Fantasy 7 Remake: uscita anticipata a causa del Coronavirus

Con un messaggio diffuso da poche ore su Twitter, Square Enix ha fatto sapere che l’uscita di Final Fantasy 7 Remake è stata anticipata a causa della situazione di emergenza provocata dal Coronavirus.
La compagnia giapponese ha infatti spiegato che le copie fisiche del gioco sono state spedite in anticipo ai rivenditori europei per evitare eventuali problemi nei canali distributivi dovuti ai provvedimenti di lockdown attuati da molti governi del Vecchio Continente. Per questo alcuni giocatori potrebbero mettere le mani su Final Fantasy 7 Remake prima della release ufficiale del 10 aprile. A tal proposito, il producer Yoshinori Kitase e il director Tetsuya Nomura invitano questi utenti a non spoilerare l’opera a chi non avrà modo di giocarci prima della release ufficiale.
Ricordiamo che l’uscita anticipata riguarda solamente le edizioni fisiche di Final Fantasy 7 Remake, e coinvolge solamente alcuni canali distributivi non meglio specificati. Ciò significa che la versione digitale del gioco sarà disponibile su PS4 dal 10 aprile, come inizialmente previsto.

Final Fantasy 7 Remake uscita

Articolo precedente
Valorant closed beta

Valorant: spunta una possibile data per la closed beta

Articolo successivo
koch media kalypso

Koch Media estende la sua collaborazione con il publisher Kalypso Media

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata