F1 2021 – Recensione PS5

PC PS4 PS5 Xbox One Xbox Series X

Nuovi arrivati pronti a emergere, stagioni vissute in compagnia di un amico/rivale, una scuderia da gestire… non ci saranno molti momenti di pausa nella vita di un pilota virtuale che entrerà nel mondo di F1 2021!

Sviluppatore / Publisher: Codemasters / Electronic Arts Prezzo: 59,99€ (PC), 69,99€ (console) Localizzazione: Completa Multiplayer: Online e Locale, Cooperativo e Competitivo PEGI: 3 Disponibile Su: PC, PS4, PS5, Xbox One, Xbox Series X|S

Come catturare l’attenzione di un lettore che si trova di fronte all’annuale edizione di una simulazione sportiva? Semplice, o cercando un titolo clickbait, in questo caso del tipo “LeClerc shock: cosa è successo nell’ultima gara”, oppure trovando un qualcosa in grado di incuriosire.





Io tento questa strada, con una definizione insolita: F1 2021 è un gioco a cipolla. Volete scoprire cosa intendo? Continuate a leggere…

IL PIACERE DI GAREGGIARE

No, con gioco a cipolla non intendo dire che F1 2021 sia un titolo che fa piangere. Anzi, come avrete già visto se avete sbirciato il voto finale, la valutazione globale è decisamente positiva. Il concetto che voglio esprimere è che, come per il cosiddetto “vestirsi a cipolla”, F1 2021 propone una struttura a più strati, con tutta una serie di elementi che possono essere eliminati, calibrati e modulati a seconda delle proprie esigenze, delle proprie velleità al volante e del tipo di sfida che si vuole affrontare. Strati che riguardano la componente ludica, ma non solo, con un sistema di guida che spazia dall’arcade al simulativo (con tutta una serie di step intermedi) e che consente a chiunque di prendere il controllo di una monoposto e di esibirsi nei circuiti più famosi senza mai provare il minimo senso di frustrazione e di noia.

F1 2021 Recensione

Il modello di guida ha subito qualche modifica rispetto al passato, con novità che riguardano l’aerodinamica delle vetture e la gestione degli pneumatici.

Codemasters è riuscita, forte anche dell’esperienza accumulata nel corso degli anni, a dare vita a un titolo parecchio modulabile, che non solo può essere appesantito o alleggerito in ogni sua parte, ma che riesce a funzionare bene qualunque sia l’approccio adottato. Certo, volendo cercare il pelo nell’uovo per raggiungere un livello di realismo massimo sono ancora necessari dei passi in avanti, ma solamente i giocatori più esigenti e intransigenti avranno di che lamentarsi.

DETTO IN POCHE PAROLE, F1 2021 è UN GIOCO ESTREMAMENTE DIVERTENTE

Se chi vive a “pane e Assetto Corsa” avrà con tutta probabilità delle rimostranze da fare, qualunque altra tipologia di pilota virtuale sopporterà alcune indecisioni (in primis la gestione dei danni) con il sorriso sulle labbra, felice di poter affrontare a tutta velocità la variante Ascari, di fare il pelo al muretto alla Rascasse o di trovarsi con un groppo in gola ogni volta che sale lungo l’accoppiata Eau Rouge-Raidillon. F1 2021 è, detto in poche parole e senza perdersi in inutili fronzoli, un gioco divertente. Estremamente divertente. Ma non solo. È anche un contenitore di notevole capienza, all’interno del quale sono stipate tante opzioni. Perché se è vero che tutto si riconduce alle gare, esistono modi e modi per arrivare sulla griglia di partenza…

DA CAMPIONI A PILOTI DELLA DOMENICA

Potrei iniziare questo paragrafo che, spoiler, sarà dedicato alle modalità di gioco, riproponendo la già citata cipolla. Potrei farlo tranquillamente perché anche in questo campo, F1 2021 è un titolo che si propone su più livelli o, per rimanere in tema “verduresco”, con più strati. Può essere goduto in maniera immediata, senza fronzoli e orpelli, con prove cronometrate e gare rapide che permettono di scendere in pista in pochi secondi. Oppure può essere qualcosa di più, molto di più, mostrando un potenziale capace di trasformarlo in un compagno d’avventura per giorni, settimane e addirittura mesi.

Continua nella prossima pagina…

Condividi con gli amici










Inviare

Pro

  • Tantissimi contenuti / Modello di guida divertente e modulabile.

Contro

  • Qualche indecisione, sia audio che video, negli intermezzi / I fan del realismo al 100% potrebbero storcere il naso.
8.5

Più che buono

Password dimenticata